Novecento nel Duemila, cosa decreta un successo editoriale?

Cosa decreta un successo editoriale? Niente è più potente del passaparola, il chiacchierio che si crea intorno ad un libro. Così nascono i casi editoriali
Novecento nel  Duemila, la raccolta.

La raccolta Novecento nel Duemila è la Collezione di 15 Romanzi del passato, che oggi, si sono rivelati di grande modernità, anche grazie alla diffusione , attraverso il passaparola innescato dai social network.

Caso emblematico, il romanzo Stoner di John Williams, che è passato dalla pubblicazione quasi inosservata del 1965 ( vendette solo 2 copie) al exploit del 2006, quando ripubblicato, raggiunse in pochissimo tempo le 100.000 copie vendute.

Vuoi che il lettore non era pronto a un certo tipo di narrativa, vuoi che la comunicazione e la diffusione lasciasse a desiderare, correvamo il rischio di perderci delle vere chicche di letteratura.

” La reputazione è quel che dicono di te quando esci dalla stanza. ”

Jeff Bezoz

Con questa collezione, messa a punto dal gruppo editoriale di Repubblica e l’ Espresso, li ritroviamo tutti con cadenza settimanale e nella cifra accessibile di € 9.90

Una raccolta davvero ricca

Quali e quanti titoli sono disponibili? Come ho già detto la scelta degli editori si è soffermata su 15 titoli, 15 grandi casi editoriali, che sono stati scritti nel 900 ma hanno trovato la loro dimensione solo nel 2000, probabilmente anche per la modernità intrinseca nel loro tessuto narrativo e soprattutto, perché nel 2000 è forte la voglia di far rimbalzare il passaparola sulla rete, comunicare all’ amico ( virtuale o non ) le belle e le brutte esperienze in modo diretto e spontaneo, e questo ha agevolato la diffusione inaspettata di alcuni titoli che sono diventati dei veri e propri casi editoriali e che appunto, sono qui riproposti in un’ unica collana.

L’ esperienza del leggere, che può essere considerata una delle esperienze più intime e solitaria diventa con i social network punto di aggregazione sociale.

I titoli disponibili sono:

  • Stoner, John Williams
  •  La famiglia Karnowski, Israel Joshua Singer
  •  Il lungo sguardo,Elizabeth Jane Howard
  •  Una questione privata, Beppe Fenoglio
  •  Zia Mame, Patrick Dennis
  •  Eureka Street, Robert McLiam Wilson
  •  Suite francese, Irène Némirovsky
  •  Notte fantastica, Stefan Zweig
  •  L’eredità di Eszter, Sándor Márai
  •  L’arte della gioia, Goliarda Sapienza
  •  Un incantevole aprile, Elisabeth Von Arnim
  • e altri ancora…

Se stai leggendo quando la pubblicazione è già iniziata, non temere è facilissimo recuperare gli arretrati direttamente sul sito dell’ iniziativa editoriale, potrai sempre arricchire la tua biblioteca personale con queste pubblicazioni, altrimenti introvabili, quantomeno tutte insieme.

Le osservazioni dei lettori su questa raccolta le puoi trovare tutte cercando online l’ Hashtag : #Letteratura2000 con il quale tu stesso potrai partecipare alle discussioni della community dei lettori di questa raccolta esclusiva

Fammi sapere che ne pensi commentando o attraverso l’hashtag dedicato.

Raffaella Cristiano

Blogger, Webwriter, Social Media Manager, Digital PR. Mi occupo di comunicazione digitale. Ufficio Stampa per Artisti Contemporanei. Ho quasi sempre un mio punto di vista. Mi entusiasmano le idee geniali, la creatività e le cose fuori dal comune, adoro uscire dagli schemi e gioisco quando un artista lo fa creando un capolavoro. Crea con me la tua strategia per vendere online. Linkedin

Lascia un commento