Artisti Attuali: La Community di ScarabocchiArte

In questa pagina troverai notizie della Community di ScarabocchiArte: il gruppo Facebook Artisti Attuali 

Ho scelto l’immagine tratta dal cineracconto  “Il Destino” di Salvator Dalì e Walt Disney perchè la strada che percorre l’artista è molto simile. Inevitabile, contorta, surreale e percorsa da innumerevoli dubbi ma anche,da una forza che arde finchè non viene fuori la propria identità artistica che lo completa.

Il gruppo Artisti Attuali nasce con l’intento di permettere agli Artisti di non sentirsi soli nell’affrontare il proprio destino. Per poter affrontare la rivoluzione digitale che è in atto nei nostri giorni, tra tentativi, fallimenti e successi, la collaborazione può essere la chiave per trovare la strada giusta, imparando gli uni dagli altri arrivando insieme al traguardo.

La mia visione un po’ surreale si pone in quest’epoca in modo quasi violento. Il mondo artistico è abituato a dover combattere con arrivisti e opportunisti.

La mia Visione di Community

La mia idea nasce dalla prima rappresentazione artistica dell’umanità

Artisti Attuali: la Community di ScarabocchiArte
Scena di Caccia preistoriche

Quando l’uomo si trova ad affrontare una difficoltà la sua forza contro le  forze opposte, sta nella capacità di fare gruppo e sfruttare, le capacità individuali che ha il singolo, per ottenere un beneficio comune.

Mi spiego meglio: quando l’uomo primitivo si è trovato ad affrontare un gigante, non aveva scelta ha dovuto lottare con tutte le sue forze per poter sopravvivere,  per potersi alimentare. Si sarà reso conto subito che da solo non ce l’avrebbe mai fatta,  che le variabili da controllare erano troppe, allora si è organizzato in gruppo e, chi sapeva lanciare a distanza ha insegnato agli altri il suo metodo, chi conosceva  il punto debole dell’animale lo ha indicato al compagno e così via. Quante vite avrebbe dovuto vivere per sperimentare tutte quelle tecniche con la sua sola esperienza?

Qual è lo scopo del gruppo Artisti Attuali 

Lo scopo di questo gruppo è un po’ questo. Se gli uomini primitivi di fossero messi in concorrenza tra loro sarebbe stato inevitabile il loro soccombere graduale e sistematico.

Stessa cosa la situazione che si trova ad affrontare un Artista oggi. Innanzitutto nonostante quello che pensano la maggior parte dei creativi, non esiste concorrenza.  La fortuna, il successo di un Artista  dipende dal gusto dell’acquirente, del collezionista, del curatore della mostra, del giudice del concorso. Sono esseri umani e in quanto tali hanno sviluppato un gusto creatosi con esperienze univoche e personali. Due Artisti  esposti l’uno accanto all’altro hanno  lo stesso valore e, se temono la concorrenza, è solo un problema di  autostima, non riguarda il valore della loro opera.

Il valore che tu  stesso puoi passare al gruppo potrebbe tornare cento volte tanto con informazioni che non avresti mai ottenuto rinchiuso nella tua bottega a scervellarti su come mai nessuno più alza gli occhi sulla tua vetrina.

 Chi sono i protagonisti di questa Community? Gli Artisti Attuali chi sono?

Sei tu che affidandoti ai miei servizi mi hai dato la possibilità di:

  • darti visibilità.
  • spiegarti come funzionano gli strumenti messi a disposizione della rete
  • aiutarti nella gestione di incombenze che ti tenevano lontano dalla tua Arte
  • alleggerirti facendo per te cose che avresti dovuto prima studiare mesi e mesi per vedere dei risultati discreti

Non sai da dove iniziare? Chiedimi un consiglio gratuito